Federico Fiumani - Tre volte lacrime

Ingresso 10€

02/02/2017

"Tre volte lacrime" è il secondo album dei Diaframma, uscito nell'ottobre del 1986.

Per festeggiare degnamente i suoi 30 anni, sarà pubblicata un'edizione de luxe: Album in vinile con annesso Cd contenente un concerto inedito del periodo, e poster a colori. Fiumani lo propone in pochi e selezionati locali, ne parlerà col pubblico e lo risuonerà in versione one man band per intero.

Swingtet - Maurizio Geri Quintet

Un live swing imperdibile!

04/02/2017

Un live swing imperdibile e a seguire selezione musicale a cura di Swing Mood

Un concerto ispirato alla tradizione zingara alsaziana, dal padre fondatore Django Reinhardt alle varie contaminazioni che fino ad oggi hanno reso vitale e "moderno” lo swing-manouche. 

 



Su questo binario a cavallo fra la tradizione zingara europea, lo swing d’oltreoceano e la canzone d’autore italiana, si produce un’alchimia nuova ed originale, un suono che strizza l’occhio al mediterraneo, fra il filologico e l’innovativo, fra la ricerca stilistica e la creazione, aspetti questi che pongono lo swingtet per continuità, curriculum e discografia, gruppo di riferimento in Italia per il genere.

Maurizio Geri: chitarra, voce
Luca Giovacchini: chitarra
Michele Marini: clarinetto
Giacomo Tosti: fisarmonica
Nicola Vernuccio: contrabbasso

A seguire
LoSpine Dj per tutti i ballerini di Lindy Hop presenti in sala. www.swingmood.it

Ingresso 10€
Biglietti disponibili nel circuito Box Office Toscana e on line qui
Sconto per i soci "Swing mood", presentndo la tessera all'ingresso.

Miscellanea Beat

ingresso libero

17/02/2017

Un concerto da non perdere!

Gionata Costa: Violoncello, Wah, cori
Massimo Marches: Voci, Chitarre, Uke, Mandolino, Basso, Samples. 

Sperimentare, reinterpretare, interagire.

Nella musica classica trovare interpreti diversi che eseguono uno stesso brano è la regola. Nel jazz i musicisti danno agli standard un’impronta personalissima con la loro esecuzione. Proprio queste tipologie di approccio alla musica, più tipiche del jazz e della classica, sono una caratteristica del lavoro dei Miscellanea Beat, un duo nato nel 2011 dall’incontro tra Gionata Costa (violoncellista e membro fondatore dei Quintorigo) e Massimo Marches (apprezzato chitarrista e cantante delle Officine Pan).

L’intenzione generale è quella di rivisitare brani pop, riproponendoli in una personale versione, talvolta apportando piccole variazioni, ma anche provando ad allontanarsi sensibilmente dall’originale.
Con una formazione “elettro-acustica”, che oltre a violoncello voce e chitarre vede l’utilizzo di effetti e campionamenti, Costa e Marches lanciano una sfida affascinante che supera il pregiudizio sulle cover e stupisce per la freschezza.

Dopo due anni dalla loro formazione e numerosi live alle spalle, decidono di mettere su disco il loro operato pubblicando nel 2013 “Within the Beatles” e l’anno seguente “Powerfluo- acoustic 80s”. 

Share by: